" la passione

accende

la corsa"

"runners

do it

for passion"

" la passione

accende

la corsa"

"runners

do it

for passion"

" la passione

accende

la corsa"

"runners

do it

for passion"

Ultima Notizia

22 giugno 2021

Dominio africano al Trofeo Città di Telesia

Dominio africano alla XIV edizione del TROFEO CITTA’ DI TELESIA con una doppietta tutta etiope, Taye Girma (Eth) tra gli uomini e Sutume Kebede (Eth) tra le donne. Una gara che ha visto per prima al via la gara femminile elitè dove subito si è posta al comando l’etiope Sutume Asefa Kebede con alle sue spalle un indomità Sofiia Yaremchuk (Esercito), l’atleta etiope reduce da un brillante 10000 in pista al Meeting di Hengelo sfiora il record della corsa di 32’24” detenuto da Valeria Straneo (nel 2012) chiudendo in 32’31” secondo tempo di sempre nella gara Telesina, la Yaremchuk con 33’03” sfiora il suo personale ma migliora nettamente la sua prestazione nella gara di Telese che era di 33’52” nel 2018, al terzo posto Etagegne Woldu (Eth) in 34’38”.
Gara maschile molto più avvincente sin dall’avvio con un nutrito gruppo in testa poi ridottosi a sei unità a metà gara dove sembrava controllare il tutto Iliass Aouani il campione italiano dei 10000 in pista, ma la spinta di un generosissimo Dickson Simba Nyakundi keniano portacolori del gruppo Run2gheter faceva selezione, con lui rimanevano solo Nekagenet Crippa (Fiamme Oro Pd) e Taye Girma. Appena entrati nel centro termale, l’etiope Girma produceva una lunga volata e si aggiudicava così il XIV Trofeo Città di Telesia con il crono di 29’11” .
Classifica Uomini: 1° Girma (Eth) 29’11”, 2° Crippa 29’15”, 3° Nyakundi (Ken) 29’16”.
Classifica Femminile: 1^ Kebede (Eth) 32’31”, 2^ Yaremchuk 33’03”, 3^ Woldu 34’38”.