" la passione

accende

la corsa"

"runners

do it

for passion"

" la passione

accende

la corsa"

"runners

do it

for passion"

" la passione

accende

la corsa"

"runners

do it

for passion"

Ultima Notizia

04 ottobre 2021

La Telesia Half Marathon, riparte con il record del percorso.

La mezza maratona della Valle Telesina riparte, dopo lo stop del 2020 causato dalla pandemia, con una grande partecipazione di atleti e con il record del percorso, recentemente rinnovato, nella gara maschile. La Telesia Half Marathon, giunta quest’anno alla sua VI edizione, è stata insignita del prestigioso riconoscimento Label World Athletics entrando così a far parte delle World Athletics Label Road Races, le corse su strada annuali patrocinate dalla World Athletics come le più importanti nel loro genere a livello mondiale. La gara è anche certificata SILVER LABEL dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e il percorso, omologato IAAF e AIMS, è di categoria A (primati omologabili e prestazioni inseribili in graduatoria nazionale/internazionale).

Questa sesta edizione della Telesia Half Marathon ha confermato la grandezza della manifestazione che ha maturato, anno dopo anno, successi e riconoscimenti. Tutto questo grazie alla determinazione degli organizzatori e al supporto dei tanti sponsor che sostengono la manifestazione tra cui la Mangimi Liverini S.p.A., sponsor ufficiale dell’evento fin dalla prima edizione. Questo nuovo  percorso della gara che si snoda nello scenario unico del Sannio beneventano, pur rimanendo uguale nella primissima parte e negli ultimi 6 km, è riuscito a sorprendere tutti, anche chi vi ha già corso; questo grazie al suo andamento piacevole ma sempre molto tecnico, mai noioso, con un ampio tracciato sul lungolago, l’attraversamento delle Terme di Telese, il passaggio attraverso l’antica Telesia ed il comune di San Salvatore Telesino, la discesa che costeggia le sponde del torrente Grassano dell’omonimo parco turistico e l’arrivo in Piazza Minieri, nel cuore di Telese Terme che si è vestita a festa per rendere ancora più emozionante  l'arrivo di ogni atleta, dal primo all'ultimo.

Il record del percorso nella gara maschile ha caratterizzato questa 6ª Edizione della Telesia Half Marathon, per una grande festa del podismo che ha accolto nel territorio telesino 1500 partecipanti. Panuel Mkungo (KEN) ha chiuso la gara in 1:01:56 stabilendo il record della gara che migliora il precedente di soli 2”ottenuto nel 2019 dal keniano Joel Maina Mwangi (1:01:58). Buona la prima mezza maratona per Ahmed Abdelwahed, atleta delle Fiamme Gialle che appena due mesi fa era a Tokyo per difendere i colori della nazionale italiana alle Olimpiadi nei 3.000 siepi . Ahmed oggi a Telese ha voluto confrontarsi con una distanza a lui del tutto nuova diventando così uno dei protagonisti della sesta edizione della Telesia Half Marathon.

Altrettanto avvincente la gara femminile che ha visto tagliare il traguardo la ruandese Mukandanga Clementine con un crono di 1:15:20. Buona la prova delle gemelle siciliane Vassallo allenate dal prof. Ticali, Barbara Vassallo si è classificata quinta assoluta e prima italiana ( 1:22:22), Francesca invece sesta assoluta e seconda italiana con un tempo di 1:22:31.

Ordine d’arrivo Uomini: 1° Mkungo (KEN) 1:01:56, 2° Tiongik (KEN) 1:02:11 3° Mwangi (KEN) 1:02:37, 4° Koech (KEN) 1:02:57, 5° El Talhaoui (MAR) 1:02:58, 6° Amaniel (ERI) 1:04:26

A conclusione di questa sesta edizione, la Telesia Half Marathon si conferma quindi fra le gare più importanti d'Italia per qualità organizzativa, per partecipazione di atleti e non di meno per l'ospitalità che caratterizza da sempre il popolo sannita. Anche quest'anno, grazie alla sinergia che questa manifestazione ha saputo creare intorno a sè, tutto è andato nel miglior modo possibile, ogni tassello è andato al posto giusto permettendo alla Telesia Half Marathon di crescere in numeri e spettacolarità.