"Se vuoi correre un miglio,

corri un miglio.

Se vuoi vivere un'altra vita,

corri una maratona."

"Se sono libero, è perché

continuo a correre".

"Un atleta in corsa,

è una scultura

in movimento".

Ultima Notizia

12 febbraio 2020

CAMPIONATI STUDENTESCHI DI CORSA CAMPESTRE

 

Ecco la cronaca della giornata descritta da Carla Alaadik e Antonio Di Brigida.

 

Grande risultato sportivo per l’I.I.S. Telesi@ ai Campionati Sportivi Studenteschi di Corsa Campestre, disputati a Benevento martedi 11 febbraio 2020. La Scuola, rappresentata dalle giovani leve della squadra podistica “Telesi@ Runnning”, ha primeggiato in ogni categoria. Gli atleti si sono distinti per la loro inconfondibile divisa arancione, oramai una bandiera ed un talismano.
L’aria cupa del primo mattino si è improvvisamente trasformata in un cielo azzurro e il vento ha ceduto il posto ad una temperatura perfetta per gli schieramenti alla partenza.


La gara non ha tradito le attese ed è stata una mattinata ricca di adrenalina ed emozioni.Di Brigida Antonio, pur avendo sbagliato una curva nel percorso, ha riconquistato in meno di sessanta secondi, con grande grinta e determinazione, il primo posto di categoria.
Il sorriso, poi, di Paduano Angelica ci ha insegnato che cadere non significa fallire, ma piuttosto che ne vale sempre la pena esserci e partecipare.Salgono sul podio Petrillo Francesco e Iacobelli Jacopo giovanissimi podisti della categoria allievi. Di Brigida Antonio e Alaadik Carla al primo posto per le rispettive categorie Allievi Femminile e Juniores Maschile; al secondo posto Cerulo Mara per la categoria Juniores Femminile. Da sottolineare le ottime prove di tutti gli altri atleti del “Telesi@ Running”, in ordine di arrivo per le categorie Allieve: Pannella Mariagrazia, Basile Ginevra e Iannotti Carmen; per la categoria Allievi, Boudavir Hamza, Zarrelli Luca, Pallotta Emiliano e Screpis Gioele; per la categoria Juniores Manzi Davide e Paduano Angelica.

Un ringraziamento sentito e non di circostanza è rivolto alla Dirigente Scolastica Dott.ssa Domenica Di Sorbo, alla SSD “Telesia Running” e allo Sponsor “Liverini” perché continuano a credere e ad investire negli studenti e nello sport.
Grazie anche alla professoressa Pontillo per aver sostenuto la squadra con sorriso ed entusiasmo, fattori importanti quando la partenza si avvicina e l’ansia sale.
Infine, immancabile, un ringraziamento al Professore Rotondo e alla professoressa Priolo, che da sempre allenano con costanza e intransigenza, per poi attendere i ragazzi al finisher con un sorriso di grande conforto ed orgoglio.
Grazie.
Ancora una volta “la passione ha acceso la corsa”.